Vai al contenuto principale
Coronavirus: aggiornamenti per la comunità universitaria / Coronavirus: updates for UniTo Community

Dottorati nazionali

Pagina in aggiornamento

L’Università di Torino è partner dei seguenti Dottorati Nazionali attivati dal MUR insieme ai principali Atenei italiani e importanti enti di ricerca. I Dottorati Nazionali attivati nel XXXVIII ciclo (A.A. 2022/2023) sono i seguenti:

  • Dottorato Nazionale in Blockchain e tecnologie DLT
    Capofila: Università degli studi di Camerino
    Referente UniTO: Claudio Schifanella

  • Dottorato Nazionale in Earth Observation
    Capofila: Università degli Studi di Roma La Sapienza
    Referente UniTO: Enrico Borgogno
  • Dottorato Nazionale in Heritage Science
    Capofila: Università degli Studi di Roma La Sapienza
    Referente UniTO: Gianluca Cuniberti
  • il Dottorato Nazionale in Intelligenza Artificiale è la prima iniziativa nazionale su questa tematica, è articolato in 5 dottorati federati fra loro che raggruppano 61 università ed enti di ricerca. I 5 dottorati hanno una base comune rivolta ai fondamenti e allo sviluppo dell’Intelligenza artificiale e ciascuno ha un’area di specializzazione in un settore strategico di sviluppo e applicazione dell’IA. Ciascun dottorato è organizzato da una università capofila, in collaborazione col CNR:
    - Salute e scienze della vita, Università Campus Bio-Medico di Roma
    - Agricoltura (agrifood) e ambiente, Università degli Studi di Napoli Federico II
    - Sicurezza e cybersecurity, Sapienza Università di Roma
    - Industria 4.0, Politecnico di Torino
    - Società, Università di Pisa
    Per maggiori informazioni e per il bando di ammissione: https://www.phd-ai.it/

  • Dottorato Nazionale in Learning Sciences and digital technologies
    Capofila: Università di Foggia
    Referente UniTO: Barbara Bruschi
  • Dottorato Nazionale in Materiali, Processi Sostenibili e Sistemi per la Transizione Energetica
    Capofila: Politecnico di Torino
    Referente UniTO: Cristina Prandi
  • Dottorato Nazionale in Medicina dei sistemi
    Capofila: Università di Milano
    Referente UniTO: Alberto Bardelli
  • Dottorato Nazionale in Photovoltaics
    Capofila: Università degli studi di Salerno
    Referente UniTO: Claudia Barolo

  • Dottorato Nazionale in Processi e tecnologie fotoindotte
    Capofila: Università di Perugia
    Referente UniTO: Annamaria Deagostino

  • Dottorato Nazionale in Scientific, Technological and Social Methods enabling Circular Economy
    Capofila: Università di Padova
    Referente UniTO: Mario Chiesa
  • il Dottorato Nazionale in Space Science and Technology ha come obiettivo la formazione di giovani dottori di ricerca nel campo delle scienze, dell’ ingegneria, della tecnologia e delle relazioni internazionali nel settore spaziale,  attraverso l’acquisizione e lo sviluppo di conoscenze, capacità e competenze nei settori di ricerca di interesse delle ventisette tra Università e Enti di Ricerca partecipanti. 
    Curricula:
  • Osservazione dell'Universo
  • Terra e sistema Sole-Terra
  • Scienze planetarie
  • Astrobiologia, Scienze della Vita e Medicina Spaziale
  • Sensoristica e strumentazione spaziale
  • Ingegneria e tecnologie delle piattaforme satellitari
  • Economia, giurisprudenza e diplomazia spaziale

    Per maggiori informazioni sul badno di ammissione: https://www.unitn.it/ateneo/107289/concorso-di-ammissione

  • Dottorato Nazionale in Studi Religiosi
    Capofila: Università degli studi di Modena e Reggio Emilia
    Referente UniTO: Graziano Lingua

  • il Dottorato Nazionale in Sviluppo Sostenibile e Cambiamento Climatico istituito dalla Scuola Universitaria Superiore IUSS di Pavia in convenzione con 30 Atenei italiani ha una durata di tre anni e intende preparare le generazioni future a ridisegnare una società resiliente, in grado di affrontare e gestire al meglio il problema del cambiamento climatico, e a ripensare i processi di sviluppo sostenibile, non più esclusivamente misurati in termini di mera crescita economica. Centrale al percorso dottorale è lo studio della complessità determinata dalle interrelazioni tra progresso tecnologico, disponibilità di risorse naturali, migrazioni, diritti, benessere e qualità della vita della generazione presente e di quelle future, cambiamento climatico, specificità territoriali, accessibilità all’acqua e al cibo.
    Per maggiori informazioni e per il bando di ammissione: http://www.iusspavia.it/phd-sdc

  • Dottorato Nazionale in Theoretical and Applied Neuroscience
    Capofila: Università degli studi di Camerino
    Referente UniTO: Andrea Calvo

 

Ultimo aggiornamento: 25/11/2022 14:47
Non cliccare qui!