Vai al contenuto principale

Tesi e conseguimento del titolo


Presentazione della tesi di dottorato

Entro il termine dell'ultimo anno di corso è necessario presentare al Collegio Docenti una relazione sull'attività svolta durante l'ultimo anno; la valutazione positiva sull'attività svolta è condizione necessaria per l'ammissione all'esame finale. Il termine per la presentazione della tesi è stabilito dal Collegio.

I criteri per la redazione, lo stile, la formattazione e la presentazione della tesi sono stabiliti dal Corso di Dottorato. Si invita a consultare i/le tutor per indicazioni specifiche in merito. Per quanto riguarda il frontespizio è invece richiesto l’utilizzo di questo modello. Per consultare l'elenco dei Settori Scientifico-Disciplinari (SSD), clicca qui.
La tesi, corredata di sintesi, è da redigere in lingua italiana o inglese o in altra lingua previa autorizzazione del Collegio Docenti.

Si ricorda che, in base al D.M 45/2013, non è possibile richiedere alcuna proroga per la presentazione della tesi.

Esame Finale

La data e l’ora dell’esame finale sono stabilite dal Collegio Docenti. La Commissione giudicatrice è nominata dal Rettore su indicazione del Collegio. La discussione della tesi è pubblica e si svolge dinanzi alla Commissione giudicatrice.
Superato l’esame finale, i/le Dottorandi/e sono immediatamente insigniti/e del titolo di Dottore di ricerca.

Deposito della tesi di dottorato

Entro 15 giorni dall’esame finale e dal conseguente rilascio del titolo, è necessario presentare alla Sezione Dottorati di Ricerca la seguente documentazione:
Dichiarazione sostitutiva dell’atto di notorietà adeguatamente compilata e firmata;
• Fotocopia del documento di identità (Carta di identità/Passaporto)
• La tesi di dottorato, da caricare su apposita cartella Drive. La cartella dove caricare la tesi è condivisa dalla Sezione Dottorati.

 

Ultimo aggiornamento: 14/12/2020 12:08
Non cliccare qui!